home button

La parola ebraica, “Miqdem”, nel libro della
Genesi è stato spesso tradotto come “oriente”,
risultando nella frase:

“Il Signore piantò un giardino in oriente”.

Questa stessa parola, nell’ebraico, può avere due significati,
oltre a quello geografico (l’oriente), può significare anche “all’inizio”.

Quindi una lettura ugualmente valida è;

“Il Signore piantò un giardino
all’inizio (dei tempi)”.

Questi due
significati possono
incontrarsi idealmente
sull’orizzonte orientale,
dove sorgono il Sole e le stelle,
dove sorge ed inizia il giorno
e quindi il tempo.